Ultima modifica: 22 marzo 2018
Home > Alunni > “Rischiatutto STEM”: scende in campo la II A

“Rischiatutto STEM”: scende in campo la II A

Progetto “Rischiatutto STEM”, promosso dal Polo per la formazione digitale provinciale – attività e articolo a cura della prof.ssa Alessia Nidoli.

Siamo lieti di annunciare che gli alunni della classe II A della scuola secondaria di primo grado hanno partecipato al progetto “Rischiatutto STEM”, una gara online incentrata sul mondo delle STEM e, in particolare, sul contributo delle donne in ambito scientifico.

L’iniziativa, promossa dal Polo per la formazione digitale, ha permesso ai ragazzi di avvicinarsi al mondo delle STEM al femminile attraverso materiali caricati su un’apposita piattaforma multimediale.

Si è trattato, per i ragazzi e per i docenti, di un percorso di crescita, di arricchimento, di condivisione, di collaborazione e, anche, di divertimento!

Numerose le scienziate e le ricercatrici che, attraverso i significativi percorsi di vita, hanno colpito i ragazzi. Tra le altre Sylvia Earle, Dian Fossey, Samantha Cristoforetti, Margherita Hack, Katherine Johnson. Di quest’ultima la NASA ha elencato numerosi insegnamenti, gli stessi che vorremmo fossero una guida per i nostri alunni:

  • amate l’apprendimento, seguite la vostra passione;
  • accettate sempre l’aiuto degli altri e aiutate gli altri quando potete;
  • non mollate mai, continuate a provare;
  • andate oltre il compito che vi assegnano, fate domande, siate curiosi, fatevi sentire;
  • fate quello che amate e amate quello che fate.

La finale, in presenza, si è tenuta Il 14 marzo 2018 presso idea.LAB di Busto Arsizio; la II A si è posizionata al terzo posto nella classifica provinciale.

Segnaliamo l’articolo di VareseNews relativo all’evento.

attestato classe terza classificata rischiatutto STEM

 




I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Navigando nel sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi